Gnatologia

La Gnatologia è la branca medica che si occupa dello studio di fisiologia, patologia e funzioni del complesso cranio – cervico – mandibolare.

In particolare lo gnatologo entra in campo in presenza di disturbi come: dolore alla cervicale, alla colonna vertebrale, dolori muscolari nella regione del collo e della testa, mal di testa di origine difficilmente spiegabile, difficoltà di apertura e chiusura della bocca, vertigini o senso di instabilità, acufene. 

La visita gnatologica consiste in un’attenta valutazione di molteplici aspetti clinici del paziente e serve a capire se i fastidi accusati sono in relazione con una malocclusione. La visita è fondamerntale per individuare in maniera precisa e accurata il reale rapporto di funzionamento tra mandibola e cranio, e l’eventuale presenza di qualsiasi problematica che potrebbe impedire questa naturale correlazione.