ProtesiProtesi

PROTESI MOBILE
La protesi dentale è un dispositivo speciale creato per sostituire i denti mancanti.
I denti sono una parte molto importante del nostro organismo ; la mancanza di uno o piu denti può determinare, oltre ad un forte disagio estetico, problemi funzionali: la masticazione infatti si altera e mangiare diviene più difficoltoso, con tutte le conseguenze per apparato digerente e salute generale.

Un’altra spiacevole conseguenza della perdita di uno o più denti sta nel fatto che nei mesi/ anni si assiste ad un processo di riassorbimento osseo che può compromettere la possibilità di intervenire con una chirurgia implantare. Se la mancanza di denti è totale o quasi, proprio in virtù di questo inevitabile riassorbimento osseo, l’estetica del volto inizia a modificarsi fino ad assumere caratteri tipici delle persone più anziane con mento allungato in avanti che si avvicina sempre di più alla punta del naso.

Protesi

Per evitare queste problematiche la soluzione migliore,quando possibile, è la sostituzione dei denti mancanti con una protesi che, a seconda dei casi, potrà essere:
• Una protesi totale mobile, ovvero la classica dentiera, che andrà a ripristinare la mancanza dei denti nella sua totalità;
• Una protesi scheletrata rimovibile, ovvero una protesi parziale costruita su una struttura metallica che verrà ancorata su alcuni denti naturali ancora presenti in bocca;

Nei casi in cui la protesi mobile non dovesse avere una buona stabilità è possibile ancorarla in maniera molto stabile a 2 /4 impianti che vengono posizionati nell’arcata ossea dove la protesi si appoggia fornendo un sistema di “incastro” che fornisce stabilità e sicurezza.

Protesi

PROTESI FISSA
La protesi fissa si occupa di:
- Restaurare i denti naturali danneggiati quando il grado di distruzione dell’elemento dentale ne ha fortemente compromesso la capacità biomeccanica di resistere ai carichi masticatori.In queste situazioni si applicano sul dente manufatti protesici (intarsi,corone, ponti) che permettono all’elemento dentale stesso di recuperare funzione e resistenza meccanica;
- Costruire i nuovi elementi dentali ( dente singolo, ponte o intera arcata) sugli impianti endossei inseriti precedentemente.

Quando è necessario riabilitare in modo fisso (con impianti) una intera arcata, il medico sceglierà il tipo di protesi che più si adatta alle necessità del paziente, in base alle sue particolari caratteritiche anatomiche funzionali ed estetiche.
Ormai da tempo, nel nostro studio la presa delle impronte per produrre la protesi avviene mediante l’uso di una telecamera intraorale, che ci permette di evitare le fastidiose paste da impronta.

Protesi

Lascia i tuoi dati per
prenotare la tua visita

Contattaci

+39 0573 26232

Odontoiatria La Scala